Il museo Morandi ha sede in Piazza Maggiore a Bologna,città natale dell’artista, al secondo piano del Palazzo Comunale, il Palazzo D’Accursio.
Nasce nel 1993 grazie alla consistente donazione fatta al Comune dalla sorella del pittore,Maria Teresa. La donazione composta di oltre duecento opere si aggiunge ad altre opere già del comune, dando luogo alla più cospicua collezione pubblica delle opere di Morandi.
Il percorso cronologico abbraccia tutte le tematiche care al pittore, dai paesaggi:come questo del 1910

o il cortile della casa abitata dal pittore di via Fondazza del 1958

ai fiori, delicati come questi
o come questi

Su tutte le famose nature morte con bottiglie:


Nella collezione sono presenti opere relaizzate in diverse tecniche: acquerelli, disegni, oli, incisioni, come questa acquaforte.

Please follow and like us:
20