Dopo la pausa agostana , dal 6 settembre, attivo ancora “ Aperitivo ad Arte”, ghiotta occasione di ammirare dalla terrazza delle Antiche Poste,Piazza Signoria,

i monumenti,

e Palazzo Vecchio

da un’inedita altezza e distanza.
Opportunità di visitare anche le sale dei pittori stranieri degli Uffizi aperte al pubblico da meno di un anno. Quadri notevoli come , nelle sale dei fiamminghi, i tre ritratti maschili di Rembradt che sembrano rappresentare le tre età dell’uomo: Ritratto di giovane, un Autoritratto in età matura e infine un Ritratto di vecchio del 1665.
Ancora, nella sala dei pittori spagnoli il profondo autoritratto di Velasquez e l’altera Contessa di Chinchòn di Goya.

Please follow and like us:
20