Molti sono a Firenze e altrove gli eventi organizzati per ricordare la terribile alluvione che colpì la città esattamente cinquant’anni fa. Tra questi quello che al Museo Novecento racconta, grazie a filmati, documenti, foto e dipinti, la forte reazione degli artisti all’evento e la loro adesione all’appello lanciato da Carlo Ludovico Ragghianti per la creazione di un Museo Internazionale di Arte Contemporanea.

Fra i primi a rispondere all’appello furono Alberto Magnelli,

untitled-204Alberto Magnelli, Collage, 1964, tecnica mista su carta, Collezione civiche Museo Novecento, Raccolta MIAC

Adja Junkers, Ho Kan, Edita Broglio.

untitled-207

Edita Broglio(Edith Walterowna von Zur-Muehlen, Le Melarance, 1955-1956 ca., olio su tela, Collezione civiche Museo Novecento, Raccolta MIAC

Giunsero a Firenze tante opere e alcune di esse, restaurate grazie al contributo di Advancing Women Artists Foundation,Jane Fortune, L.H.D., qui Daphne Maugham Casorati,

untitled-205

Daphne Maugham Casorati, In giardino, 1934, olio su tela, Collezione civiche Museo Novecento, Raccolta MIAC

sono esposte fino al 8 gennaio 2017, nelle sale del secondo piano del museo.

Please follow and like us:
20