L’estate che sta finendo offre ancora qualche scorcio d’arte da ammirare, magari in un contesto un po’ inusuale come l’Albergo Livorno di Casciana Terme dove stasera, nella sala Leopoldo si inaugurerà la mostra di arazzi di Graziella Guidotti dedicata alla “Storia della Castellana di Vergì” La Sala al pianterreno che si apre su via della Sorgente, rivivrà per l’occasione il fasto che doveva mostrare quando nel 1780 ospitò il Granduca Pietro Leopoldo di Toscana presente nel paese termale per sovrintendere le opere di ristrutturazione delle antiche terme.

E sulle sue pareti splenderà la serie di arazzi tessuti a mano con la tecnica del broccato da Graziella, grande conoscitrice di tecniche antiche di tessitura e maestra nel trasformare in immagini armoniche la narrazione ispirata al romanzo in versi redatto nel XIV secolo a Firenze da un originale francese del 1280 circa.

Narra la tragica vicenda amorosa della dama e del suo amante segreto attraverso un susseguirsi di immagini e simboli, filologicamente fedeli al testo, armoniche e raffinate.

L’inaugurazione della mostra è inserita nel programma dell’iniziativa UNA NOTTE DI PIACERE

Casciana Terme accende i vostri sensi – gusto, bellezza, stupore che conclude, nella notte fra il 30 e 31 agosto, il calendario di musica, arte e divertisment della calda estate cascianese.

Accompagnerà l’evento una gustosa apericena offerta iI 30 agosto alle ore 18,30, a tutti i partecipanti all’inaugurazione della mostra “Storia della Castellana di Vergì” .

Graziella Guidotti- “Storia della Castellana di Vergì”

Inaugurazione 30 agosto 2019 ore 18.30

Sala Leopoldo, Albergo Livorno

via della Sorgente 12, Casciana Terme(Pisa)

albergo.livorno@libero.it

Please follow and like us:
error20